REGOLAMENTO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER LA RIMOZIONE E SMALTIMENTO DI MATERIALI CONTENENTI AMIANTO SUL TERRITORIO COMUNALE Stampa


Nel territorio comunale esistono ancora immobili la cui copertura/struttura risulta essere costituita da amianto.
L'Amministrazione Comunale si prefigge lo scopo di promuovere il risanamento e la salvaguardia dell’ambiente nonché di garantire la tutela della salute pubblica.
In data 18 Febbraio è stato approvato dal consiglio comunale il regolamento per l’erogazione di contributi per la rimozione e lo smaltimento dei materiali contenenti amianto sul territorio comunale. Tale regolamento mette a disposizione un contributo economico a fondo perduto al fine di contribuire in parte all’onere del loro smaltimento.
Potranno presentare richiesta di contributo soggetti privati proprietari di immobili presenti nel territorio comunale. Una unità immobiliare o un fabbricato può essere oggetto esclusivamente di una sola richiesta di contributo nell’anno solare.
Nell’ambito delle risorse finanziare disponibili e fino ad esaurimento delle stesse, il contributo concesso, grazie all'intervento del Parco Nazionale, è determinato in Euro 1.000,00 (mille) e comunque per un importo non superiore al 50% della spesa sostenuta.
I privati cittadini che intendono avanzare richiesta di contributo devono, presentare al protocollo comunale l'apposito modello.
Per ulteriori approfondimenti si rimanda al regolamento in oggetto

 

http://www.comune.riomaggiore.sp.it/index.php?option=com_content&view=article&id=135&Itemid=105

 

La direttiva europea 2009/136/CE (E-Privacy) regolamenta l'utilizzo dei cookie. Questo sito utilizza i cookie. Per maggiori informazioni sui cookie utilizzati in questo sito cliccate qui privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.